Palaia, 8 positivi al Coronavirus: consegnati pacchi alimentari alle famiglie bisognose

I numeri sono stati resi noti dall'Amministrazione Comunale. Completata anche la consegna porta a porta delle mascherine

A Palaia sono 8 le persone risultate positive al Covid-19, e altre 10 si trovano in quarantena presso le proprie abitazioni, sotto la sorveglianza della Asl, avendo avuto contatti con soggetti positivi. Lo rende noto la stessa Amministrazione Comunale. Degli 8 positivi 2 persone sono ricoverate in ospedale, 2 si trovano presso le proprie abitazioni e 4 presso la Casa di riposo di Forcoli. 

Pacchi alimentari e buoni spesa

Intanto è iniziata la distribuzione di pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà. I beni in distribuzione sono stati raccolta tramite il servizio 'spesa solidale' e grazie ad alcune donazioni di privati. In tutti gli esercizi del Comune è infatti possibile donare beni di prima necessità non deperibili che saranno poi consegnati, da parte delle associazioni di volontariato, alle famiglie in difficoltà economica del territorio. "Tutto questo conferma quanto sia grande il cuore dei nostri concittadini - commenta l’assessore al Sociale Marica Guerrini. Ricordo che il Comune di Palaia mette a disposizione anche i buoni spesa per le famiglie che si trovano in difficoltà a causa dell'isolamento sociale e della sospensione dell’attività lavorativa. Il modulo per fare richiesta è disponibile nei negozi dei nostri paesi e sul sito del Comune".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mascherine

Sono state poi consegnate porta a porta mascherine ad ogni famiglia. "Le mascherine - scrive il Comune - possono essere riutilizzate più volte. Si raccomanda di disinfettarle con soluzione idroalcoolica spray al 70% su tutta la superficie compresi gli elastici. Poi lasciare asciugare per qualche ora. Non va bene metterle in lavatrice o lavarle con acqua e sapone. Primo passo di ogni manipolazione della mascherina: lavaggio accurato delle mani. Non riporre la mascherina sanitizzata all'interno o sopra superfici non sanitizzate senza la protezione della busta di plastica. L’interno della mascherina non deve essere toccato per nessun motivo in quanto si potrebbe correre il rischio di contaminazione che favorirebbe il contagio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento