Crollo controsoffitto all'ospedale Cisanello: affidati i lavori di ripristino

Un intervento che durerà circa un mese. Le cause sono da imputarsi all'invecchiamento del manufatto. Saranno eseguiti controlli in tutto l'Edificio 5

Ulteriori rilievi eseguiti ieri mattina dal Dipartimento di area tecnica all'ospedale Cisanello interessato dal crollo di un controsoffitto lunedì pomeriggio in un locale adibito a Medicheria al I piano dell’Edificio 5 che ospita le degenze della Medicina 4. In somma urgenza sono stati affidati i lavori di ripristino che dovrebbero durare all’incirca un mese.

Dai primi riscontri è emerso che il cedimento - che non ha provocato danni a persone poiché la stanza era stata evacuata, durante il sopralluogo, dal personale addetto alle manutenzioni - sarebbe imputabile all’invecchiamento del manufatto dovuto alla tipologia di materiale adoperato negli anni ‘50 per la realizzazione dei controsoffitti, ragion per cui verranno effettuati dei controlli in tutto l’Edificio 5. Comunque non sono state rinvenute tracce di infiltrazioni d’acqua né tantomeno risultano segnalazioni precedenti per presunti rumori provenienti dal solaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto già lunedì sera, in pochissimo tempo, i pazienti della Medicina 4 ricoverati al I piano erano stati trasferiti in sicurezza, insieme al personale, in parte nella corsia della Medicina 4 ubicata al piano terra e in parte nelle degenze della Sezione dipartimentale di Medicina 2, che si trova nell’ala speculare dell’edificio, sempre al I piano. Questa organizzazione proseguirà fino al completamento dei lavori di ristrutturazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Covid era in discoteca: appello a mettersi in contatto con la Asl

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

  • Coronavirus in Toscana, 61 nuovi casi: 8 in più a Pisa

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Minore scomparso a Calambrone: 15enne ritrovato

  • Meteo, quando finirà il grande caldo? Le previsioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento